Body Percussion Corso MIUR

Direttore responsabile del corso: Salvo Russo

Docente: Salvo Russo

20 ore di formazione distribuite in due appuntamenti di 10 ore ciascuno

Corso a numero chiuso: max 25 partecipanti

Per iscriversi è necessario scaricare, compilare ed inviare la seguente documentazione nei tempi previsti:

Calendario dei corsi 2020

  • 11 e 12 Gennaio (I weekend di 10 ore) – ROMA
  • 18 e 19 Gennaio (I weekend di 10 ore) – MILANO
  • 1 e 2 Febbraio (II weekend di 10 ore) – ROMA
  • 15 e 16 Febbraio: (II weekend di 10 ore) – MILANO

A chi è rivolto

Il Corso di formazione “Body Percussion – Suoni e Ritmi con tutto il corpo”  è riconosciuto dal Miur ai sensi della Direttiva 170/60.  Pertanto è rivolto ai docenti della Scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di I grado. Allo stesso tempo è aperto a chiunque volesse esplorare, ri-conoscere e sviluppare in maniera creativa il proprio ISO, ovvero la propria Identità Sonoro Musicale attraverso la Body Percussion, riconoscendo nel CORPO un potente ed importantissimo luogo di relazione.  

Il corpo è il nostro primo strumento musicale

Il nostro corpo è una struttura meccanica in grado di produrre una serie infinita di suoni e rumori come ad esempio il battito delle mani, gli schiocchi delle dita, i passi dei piedi ecc. E’ dunque un ricco, complesso e meraviglioso strumento musicale di cui tutti siamo dotati e che impareremo a conoscere meglio. Cercheremo infatti di esplorarlo in modo assolutamente creativo, sperimentando ed armonizzando le sue possibilità ritmiche e musicali attraverso giochi e attività didattiche davvero avvincenti.

Le attività

Attraverso la pratica di alcuni semplici e divertenti “giochi musicali”  scopriremo le incredibili potenzialità ritmico/musicali ed espressivo/relazionali del corpo. Sperimenteremo una serie di pratiche musicali da riproporre in classe basandoci su un’idea didattica più concreta e dinamica da adeguare alle diverse fasce di età e ai diversi contesti di riferimento.

Le finalità del corso

  • Sviluppo della personalità e dei suoi potenziali espressivi
  • Incentivazione ed armonizzazione del movimento e dell’espressività corporea
  • Acquisizione della fiducia di sé e manifestazione del proprio sé
  • Sviluppo della creatività e della capacità di socializzazione
sono soltanto alcune delle finalità del corso la cui programmazione prevede l’esplorazione di tutte le parti del corpo come il più naturale e ricco strumento musicale. 

Conclusioni

Suono, movimento, spazio e tempo disegneranno dunque la scena di un gioco globale, un gioco creativo e ri-creativo che inseguirà la teatralità della musica. Il ritmo, principale protagonista, sarà rappresentato, reso visibile, capace di dar forma a quadri astratti o di raccontare storie. Quella del corpo sarà dunque un’esperienza musicale completa ed entusiasmante per una musica non soltanto da ascoltare ma anche da guardare e soprattutto da VIVERE!!!

Associazione Suono e Senso

Via Nazionale delle Puglie 130/G – Pomigliano d’Arco (NA)
P. Iva 07311251214 – Cell. 348.75.03.438 – Mail info@suonoesenso.it

I commenti sono chiusi.